Recensione: GX-67 Arcadia Bandai

Per chi ha qualche anno sulle spalle, come me, Capitan Harlock è e rimane un punto di riferimento dell’animazione giapponese.

La Bandai sull’onda del clamore del film (peraltro veramente brutto) uscito lo scorso anno ha finalmente prodotto l’Arcadia che sino ad oggi era esclusiva dalla Aoshima.

15d4a96af26403b1592385e2d42e1a1c_orig

All’interno della scatola troviamo il solito alloggiamento in polistirolo per l’astronave, due blister in plastica che contengono gli accessori e il solito libretto d’istruzioni.

Ci sono pochissimi pezzi il cui assemblaggio è semplicissimo (ali, bandiera, cannoni), ed occorre inserire le batterie (da acquistare separatamente) nell’apposito vano sotto la nave e nel telecomando in dotazione.

611263SoulofChogokinGX67SpacePirateBattleshipArcadia05

Ovviamente la prima cosa che un collezionista fa è il confronto con l’Arcadia Aoshima. La prima cosa che si nota è che la Bandai è notevolmente più grossa. Per quanto riguarda, però, la presenza di metallo la Aoshima vince a mani basse. Con questo non voglio dire che la Bandai è tutta plastica, anzi, con i suoi 950 gr è parecchio pesante. Il punto di forza però sono sicuramente i suoi 47 cm di lunghezza.

22352a

Grazie ai diversi supporti la nave può essere esposta in maniera orizzontale o inclinata. Bella l’idea di inserire nella confezione il treno di Galaxy Express 999, anche se qualche caccia non ci sarebbe stato male.

Come sempre la realizzazione è impeccabile e vista con i vari effetti di luce è sicuramente d’effetto. Ovviamente sono anche presenti diversi effetti sonori (tutti attivabili dal telecomando)

Dal mio punto di vista fra le astronavi della Bandai questa è sicuramente la più riuscita e non deve mancare nella collezione dei SOC. Fortunatamente si riesce anche a trovare a prezzi decenti.

Vi lascio al video.

Alla prossima.

Alex

Questa voce è stata pubblicata in Novità, Recensioni modelli, SOUL OF CHOGOKIN, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...