Recensione BANDAI SOC GX-66 Trider G7

Trider G7

bab87322e9359711602bd5920e897eb7_bigQui magari ci siamo arrivati un pó in ritardo. Ormai 2 settimane fa orsono é uscito ufficialmente in Giappone (é dai primi di Luglio disponibile in Italia la versione importata via aerea) il GX-66, ovvero il Trider G7.

Credo che sia l’ultimo dei mostri sacri che stavo aspettando da quasi 30 anni…

Nostra abitudine é recensire quello che abbiamo toccato con mano, ma per ora ci limitiamo alle impressioni sulle video recensioni altrui, dobbiamo pur parlarne no?

Dal video di seguito proposto e fatto dall’ottimo Charles AKA OptimusPrimeSG appare chiara una cosa: questo modello é impressionante! Ho visto 30 minuti di recensione con annesse trasformazioni varie col fiato sospeso. Le cose che si evincono chiare come la luce del giorno sono:

– Ottima percentuale (per un trasformabile) di metallo.

– Posabilitá senza precedenza nella storia

– Ingegneria seconda solo al gx-34

– Cura dei dettagli mozzafiato, le 3 trasformazioni che la testa é in grado di fare sono allucinanti

– Corredo di armi da buffet di dolci siciliani

– La nave nella trasformazione finale é enorme!

Sarebbe da comprare in almeno 2 copie… il robot é fantastico ma la trasformazione in nave merita un posto accanto alle varie navi Yamato, Arcadia etc.

Bello…bellissimo… dai ragazzi dobbiamo attendere ancora un pó per il via nave (Agosto???) ma se non altro avremo risparmiato bei soldi da reinvestire nel prossimo SOC!

Vi promettiamo di ritornare su questo modello una volta che avremo testato tutto alla Santomaso!

Nel link di seguito vi rimando alle precedenti puntate in cui abbiamo annunciato la produzione del Trider

I video a seguire sono sublimi: nel primo vediamo un unboxing (scatola fantastica… tra le migliori della linea SOC) e nel secondo una lunga recensione con tutte le trasformazione mostrate nel dettaglio.

Informazioni su stakio

collezionista e appassionato robot giapponesi!
Questa voce è stata pubblicata in Recensioni modelli, SOUL OF CHOGOKIN e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...