Getter G: Dragon, Liger, Poseidon – Gx-18, 19, 20 – SOC Bandai

$T2eC16R,!yME9s5qHBi2BRoNWQOdV!~~60_57


In questo articolo mi prefiggo l´obbiettivo di farvi innamorare di questi 3 modellini editi da Bandai nella nostra amata e idolatrata serie Soul of Chogokin. Si, in questo caso parleremo di “modellini” e non modelli o robot poiché il “Trittico Getter G” per eccellenza é quello Fewture.

1345659-getterrobog

Partiamo come al solito con alcuni richiami sul cartone animato (woow! da quanto tempo non usavo questa coppia di parole arcaiche!). Getter Robot G (in italia semplicemente Getta Robot, dacché i veri Getter erano in italiano gli Space-Robot) é una serie prodotta nel 1975, costituita da 39 episodi (in Italia ce ne son arrivati 26) e si rocollega (in classico stile Go Nagai) agli ultimi avvenimenti della serie precedente. Chiaramente per approfondimenti vari, suggerisco il solito Wikipedia.

Entriamo a bomba nel merito della questione: Bandai, SOC, i tre robot. Sono usciti uno alla volta (ben diversamente dai tre antelucani Getter Gx-06, dove in un sol colpo li si acquista tutti e tre in blocco) anche se é possibile trovare una sorta di super set (un  pó come il set con il gx-12 a gx-02 etc) con tutti e tre i modelli (ammesso che ora non stia dicendo castronate, ma ricordo di aver visto sul Giappone una cosa del genere). Essendo quindi delle uscite singole e a se stanti, il packaging é veramente curato ed elegante dai colori decisi e certamente accostati tutti e tre sono veramente un bel vedere; gli accessori risultano anch´essi piú curati e dettagliati (che nel gx-06) e con materiali migliori che la solita plasticaccia. Insomma senza girarci a torno e farci ricami, dico subito che i modelli sono eccellenti e diró di piú, sono un “must” sono da avere necessariamente anche per chi, come me, non ha (aveva) la piú pallida idea di cosa siano questi Getter rivisitati a corretti.

Y-074_orig Il fatto é questo, sono veramente molto fedeli, almeno nelle linee all´anime, ed é un pó come ridisegnare una lavatrice o un frigorifero, hai voglia a fare prove e a tirare in ballo teorie sulle proporzioni etc, sono degli oggetti quadrati e da un quadrato non ci tirerai mai fuori un cerchio. I Getter (e anche i rivisti e corretti Getter G) hanno delle linee semplici, dritte, quasi banali e prevedibili, a meno si disegnino Getter 1 ciccioni (come va tanto di moda quest´anno).

gx18$(KGrHqZHJFMFGNWgyyfLBRl42fOh6w~~60_57Poseidon

Sono tutti e tre assemblabili, non che si trasformino dall´unione delle Getter Machines, ma gambe, busto e testa sono separabili, sono provvisti di corredo armi fedele al cartone e hanno le Getter Machine in metallo con tanto di base espositiva e rampa di lancio. Le getter machine sono veramente belle, e mi ripeteró un milione di volte, ma il colore di questi modelli risulta un valore aggiunto. Che dire, considerato che il Getter Dragon costa quasi il doppio degli altri due (150-180 euro) direi che se non ci si puó permetttere il trittico almeno lui bisogna inserirlo in vetrina… lasciatemelo dire… é come il vino sincero… dá colore! Vedere per credere! Ah dimenticavo, pregi: tanti… tanto metallo, pesanti ben verniciati; difetti: sono dei Getter (che farci!?) gli snodi a qualcuno non piacciono e il fatto che siano componibili (senza una ragione plausibile) li rende chiaramente piú fragili rispetto a piccole cassaforti compatte.


Gx-18-19-20_01

Di seguito le tre singole recensioni video

 

Informazioni su stakio

collezionista e appassionato robot giapponesi!
Questa voce è stata pubblicata in Recensioni modelli, SOUL OF CHOGOKIN e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...