Recensione: BANPRESTO SD GOKIN

Rieccoci per recensire una chicca della Banpresto: la linea degli SD Gokin.

ww

Era il lontano 1998 quando la Banpresto lanciò sul mercato i suoi Super Deformed in metallo. Le uscite sono terminate nell’anno 2000 con le ristampe dei primi 6 numeri. Gli SD Coking sono in totale 24 e, anche se pochi li ricordano, sono stati, a mio parere, i veri e propri progenitori degli attuali deformed della Fewture, Yamato, ecc. ecc..

Partiamo con il dire che occorre dimenticarsi le mirabolanti trasformazioni e soprattutto le articolazioni dei Fewture. Qui ci troviamo di fronte a dei Gokin di 16 anni fa che non avevano nessuna pretesa di posabilità e trasformabilità.

Le dimensioni sono all’incirca di 10 cm e la precentuale di metallo è elevata. Sono presenti pochissime articolazioni che consentono di alzare le braccia e qualche altro piccolo movimento. Esaminandoli però si rimane piacevolmente sorpresi sia per il peso che per il dettaglio di questi robottini. Certo non ci si aspetti la perfezione raggiunta dalle produzioni Bandai, ma sia la verniciatura che gli accessori si assestano su un buon livello.

La vera chicca però sta nelle uscite alcune delle quali sono, per noi, di sicuro interesse.

Oltre a qualche Gundam (che non manca mai) abbiamo il Combattler V, il Mazinga Z, il Grande Mazinga, il Raiden , il Super Robot 28, il Poseidon, il Gunbuster, il Getter 1, il Giant Robot ed infine i Daitarn 3 e il Goshogun!

L’unica nota dolente e che ormai non si riescono a reperire facilmente nemmeno in Giappone e quando si trovano i prezzi sono abbastanza elevati.

In ogni caso se ci si vuole levare lo sfizio di averne qualcuno ogni tanto appaiono in qualche asta.

spaceoutspaceout Untitled

Nell’immagine la collezione completa (Ovviamente il Revoltech al centro è un intruso)

Come di consueto vi lascio ad un breve filmato giusto per farvi un’idea.

A presto

Alex

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...