RECENSIONE GX-60 BANDAI GODSIGMA

Ed ecco un altro robottone composto e trasformabile edito da Bandai. E’ recentissimo l’arrivo delle versioni asiatiche in Usa e Italia. Il grosso arriverà ancora una volta via nave e verrà distribuito in Italia dalla solita Cosmic Group. In rete ormai è possibile trovare foto e recensioni video. Ecco quelle selezionate secondo il mio gusto. C’è da dire che in tutte (nonostante siano pressocchè tutte in lingua inglese) le recensioni video è possibile notare come ancora una volta Bandai non abbia deluso, come l’ingegnerizzazione del modello trasformabile sia encomiabile e ai più romantici e appassionati di vintage non sarà sfuggita la solita vetrinetta in cartoncino (molto retrò) presente nella scatola. Ineccepibile. Probabilmente i palati più fini avrebbero gradito molto più metallo, ma è comprensibile come il metallo sia il limite fisico dei trasformabili.

La prima resensione è in lingua inglese, mostra il Godsigma già assemblato.

 

Per chi non si accontente ecco un’esaustiva (e forse estenuante) recensione di circa 30 minuti in inglese

Putroppo non mi è stato possibile individuare recensioni in lingua italiana degne di essere presentate. Sicuramente nelle prossime settimane andrà meglio😉

Informazioni su stakio

collezionista e appassionato robot giapponesi!
Questa voce è stata pubblicata in Novità, Recensioni modelli e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...